Mercoledì, 23 Novembre 2016 11:27

Pan Cestini Mini per servire i contorni del tacchino ripieno il Giorno del Ringraziamento

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

Avete deciso di festeggiare anche voi il Giorno del Ringraziamento giovedì?

Di certo, allora, vi cimenterete nell’ardua impresa di cucinare il tacchino ripieno, imprescindibile must sulle tavole americane.

Ad accompagnare il “Re della tavola”, ci sono poi una serie di caratteristiche pietanze tipiche.

Qui di seguito vi proponiamo un Vademecum di questi immancabili piatti

suggerendovi l’idea di servirli - a mo’ di monoporzione - nei buonissimi Pan Cestini Mini, uno per tipo ad ogni commensale.

Iniziamo con la Salsa "Gravy": un magico sughetto, un condimento che non può assolutamente mancare per condire il tacchino. Si prepara con il liquido di cottura del tacchino raccolto sul fondo della teglia, cui si dovranno aggiungere una noce di burro, del brodo e un cucchiaio di farina. La salsa va portata a ebollizione fino a quando non comincia ad addensarsi. Il risultato sarà strepitoso!

*TIPS: Per prevenire la formazione di grumi, procedete come per la besciamella preparando prima il “roux”, ovvero il grasso depositato sul fondo di cottura, con farina, e poi, solo dopo, il brodo.

Proseguiamo con un altro “Evergreen”. La Salsa di Mirtilli, un’altra salsina della tradizione che si ottiene con l’ossicocco o mortella di palude (che erroneamente vengono scambiati per mirtilli), infatti si tratta di frutti completamente diversi! Per la preparazione, basterà far riscaldare in un tegame alcuni di questi frutti freschi, cui aggiungerete una grattugiata di zenzero, di buccia d’arancia, dello zucchero di canna e, per ammorbidire il tutto, del succo d’arancia. La salsina, che dona un gusto agrodolce all’intero pasto, deve essere servita fredda.  

Non si può poi fare a meno delle Mashed Potatoes, il nostro tradizionalissimo purè di patate che, nella versione a stelle e strisce, viene arricchito con un trito di aglio e scalogno, panna acida, cheddar e un altro formaggio a scelta.

Sempre con le patate potreste anche offrire un’americanissima Insalata di patate: patate bollite fatte raffreddare e tagliate a tocchetti condite con un calorico condimento costituito da maionese, senape, aceto, aglio in polvere, erba cipollina, sale e pepe.

Ed ancora spinaci, mais, pisellini e carotine al vapore ripassati nel burro.

Servite ad ogni commensale un piatto un po’ grande (tipo quello per la pizza) su cui avrete disposto i gustosissimi Pan Cestini Mini riempiti con le varie pietanze.

Sarà un tocco autoctono e, soprattutto, molto scenografico, per un pasto “American Style”!

 

Letto 625 volte Ultima modifica il Martedì, 22 Novembre 2016 21:16