Martedì, 14 Marzo 2017 11:35

Uovo, pulcino, gallina, coniglio e campana… Rigorosamente di cioccolato!

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

Relativamente alla Pasqua, la tradizione cristiana è ricca di simboli che ricordano la Resurrezione di Gesù. I simboli di Pasqua sono: l’ulivo, la colomba, l’uovo o il pulcino, l’agnello, le campane, il coniglietto e la luce.

Tra le nostre prelibatezze cioccolatose abbiamo preso spunto da alcuni di questi simboli per creare un prodotto che possa costituire un’idea regalo classica e simpatica al tempo stesso.

Il cioccolato è fra le tradizioni più irrinunciabili del giorno di Pasqua. Fondente o al latte, semplice o aromatizzato, è sempre gradito da grandi e piccini.

Per un regalo meno scontato e decisamente più inusuale rispetto al classico uovo di Pasqua,

abbiamo pensato di produrre dei ‘corpi cavi’ di golosissimo cioccolato aventi forma - oltre che di uovo - di pulcino, gallina, coniglio e campana.

I nostri ‘corpi cavi’ sono ottimi da degustare in quanto trattasi di un ottimo prodotto artigianale appena lavorato con materie prime di qualità.

Il prodotto viene proposto in duplice versione: in finissimo cioccolato fondente in cui le note  intense del cacao vengono esaltate, e in quella più golosa e tradizionale al latte in grado di regalare una consistenza piacevolmente cremosa.

Conigli, campane, galline & Co fanno capolino da una confezione regalo trasparente, che permette di apprezzarne la bellezza estetica, impreziosita da un grazioso fiocchetto posto in cima che richiama le allegre tinte primaverili.

Un inusuale dolce da portare in tavola a fine pranzo per stupire i vostri ospiti, da sfoggiare come imponente e raffinato centrotavola a tema, ma anche un’idea per fare un regalo nel segno della tradizione ma, al tempo stesso, con un tocco alternativo e sicuramente inaspettato.

Per un pensiero formale e ‘serioso’ (magari per il titolare o per un cliente) sarà perfetta l’eleganza del semplice - ma sempre classico - uovo, oppure la festosa campana. La tenerezza suscitata da pulcino e coniglietto scioglieranno certamente i cuori della vostra dolce metà e dei più piccini;  gli amici più allegri e disincantati, sfodereranno invece un ampio sorriso di fronte alla simpaticissima gallina!

In qualunque modo, riuscirete di certo a stupire le persone che amate!

CURIOSITA’

Ma da dove nasce la tradizione dell’uovo di cioccolato a Pasqua?

C'è chi dice che fu Luigi XIV il primo a farle realizzare; altri, invece, sostengono che l'idea provenga dalle Americhe, patria della pianta del xocoatl, il cacao. Quel che è sicuro, è che l'usanza di donarsi uova di cioccolato è attestata tra Germania e Francia ai primi dell'800, quando però le uova erano di cioccolato pieno.                

Già 5.000 anni fa ci si scambiava uova, in primavera. Però, erano di gallina. Poi cominciammo a decorarle, anche con gemme e oro, come Fabergé. Infine, le facemmo di cioccolato.

Letto 179 volte