Lunedì, 03 Agosto 2015 10:39

Pane gastronomico, i trucchi dello chef

Scritto da 
Vota questo articolo
(3 Voti)

Lavorare le varie salse affinché diventino cremose, in modo che...

aumenti il potere collante dei vari strati. Farcire il pane dalla base con uno strato di salsa tartara e prosciutto cotto tagliato a fette sottili. Distribuire un paio di cucchiai di salsa verde ed adagiare del salmone affumicato tagliato a listarelle. Spalmare la terza salsa mescolando  gamberetti pronti, salsa cocktail ed erba cipollina. Mescolare paté di olive con del formaggio spalmabile. Creare una farcia con della robiola, asparagi, sale e pepe. Spalmare del burro più gorgonzola con noci tritate grossolanamente. Spalmare della maionese e farcire con carciofini sottolio tagliati a fettine sottili. Sfoggia la Tua fantasia per guarnire la sommità del pane.

 

Ultimata la preparazione mettete il pane avvolto nella pellicola in frigorifero ed attendete almeno 3 ore prima di tagliarlo. Per agevolare il taglio, inserite 4 stuzzicadenti lunghi e tagliare in 4 spicchi. Il pane gastronomico può essere preparato con largo anticipo riponendolo in frigorifero avvolto nella pellicola e lasciandolo poi almeno 30 minuti a temperatura ambiente.

 

Letto 751 volte Ultima modifica il Lunedì, 03 Agosto 2015 10:44