Sabato, 19 Marzo 2016 11:49

Organizziamo una Caccia alle Uova ancor più divertente e golosa con i nostri prodotti pasquali!

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

Pasqua è dietro l’angolo… Perchè non organizzare per quel giorno, o - meglio ancora - per Pasquetta, un gioco divertente per intrattenere  i più  piccoli?

L’ideale sarebbe organizzare una divertente “Caccia alla uova”, una tradizione che...

viene dal Nord Europa (Paesi anglofoni e di lingua e cultura tedesca in primis) che ancora non ha preso molto piede in Italia.

Tutto nasce e ruota intorno alla figura del “coniglio pasquale”  o “Easter Bunny” che, come tradizione vuole, porta ai bambini buoni un cesto di uova colorate. Animaletto tenero e carino, il coniglietto pasquale è però un tantino dispettoso e così, non resiste al divertimento di  nascondere le uova tra l’erba e i cespugli del giardino (se disponibile e tempo permettendo), altrimenti le nasconde in giro per casa!

Ecco allora che parte il gioco!

In pratica, altro non è che una caccia al tesoro a tema.

La sera precedente al grande giorno, “qualcuno”, il coniglietto pasquale per l’appunto,  si preoccuperà di nascondere tutti i doni nei posti più segreti; la mattina seguente, oppure subito dopo pranzo, verrà chiesto ai bimbi di scovare le uova e raccoglierle in un cestino. I Paesi del Nord ci insegnano che le uova da nascondere (e poi scovare) possono essere di vario tipo: uova vere colorate da voi oppure avvolte con carta colorata, ovetti di cioccolato, uova di plastica con dentro caramelle, uova di polistirolo rivestite di tessuto…

Per un gioco meno ‘monotono’, oltre alle uova vi proponiamo di nascondere anche alcuni dei nostri prodotti: i simpatici ovetti a forma di pulcino e quelli golosi con colatura di cioccolato e frutta; qualche lattina di ovetti confettati e, perchè no, le tenere pecorelle cioccolatose sapientemente disposte tra l’erba intente a brucare!

I bambini saranno ancora più motivati ed entusiasti!

Istruzioni:

  • dividete i bambini in gruppi, e ad ognuno assegnate una lista con il numero e la tipologia dei prodotti che devono trovare;
  • se i bambini sono grandicelli, ancor più stimolante sarà ideare una vera e propria caccia al tesoro con indizi e indovinelli da risolvere di volta in volta per trovare l’uovo successivo;
  • vince, ovviamente, il gruppo che consegna il bottino completo nel minor tempo.

E per i premi? Avete carta bianca: giocattoli, trofei in miniatura, dolci…

Per rimanere in tema, l’ideale sarebbe una delle nostre scenografiche e buonissime Uova artistiche. Di sicuro impatto visivo e da dividere poi tra tutti i partecipanti - vincitori e non - per una merenda a suon di cioccolato!

Letto 541 volte